L’illuminazione intelligente: arriva Sunn Light

Una lampada che segua il percorso del sole nella sua luminosità: si tratta di Sunn Light, un prodotto per l’illuminazione che potrebbe rivoluzionare l’idea dell’illuminazione casalinga attraverso l’elemento tra i più indispensabili: il sole

sunn-set-001

Il sole, la luce naturale, è un elemento fondamentale in ogni abitazione. Come cambia l’assetto di una casa, la sua visione complessiva, in base all’esposizione (e al tempo di esposizione) di una casa al sole! Non si tratta di luoghi comuni: vero è infatti che gli esseri umani, esattamente come animali e piante, traggono la loro forza dalla luce naturale, e allora perché la luce artificiale non dovrebbe ricalcare quello che quella grande stella che è il sole fa?

Questo è il concetto, o meglio l’interrogativo alla base di Sunn Light, una lampada che permette una luce differente secondo l’ora del giorno. Si tratta di una nuova trovata della domotica che potrebbe cambiare per sempre il modo di sentire una casa, abituando i suoi abitanti a determinati ritmi: si inizia con delle luci basse e giallognole, perché poi l’illuminazione prenda un colore più bianco e pieno.

La nuova scoperta tecnologica, che era partita con un finanziamento su Kickstarter, dovrebbe essere disponibile dal prossimo aprile. Il modello base possiede una potenza di 60 watt (naturalmente parlaimo del suo massimo), ma dovrebbero essere messe in commercio anche lampade con una potenza maggiore.

La lampada si accende con un normale interruttore, ma è disponibile anche un’app che possa attivare la lampada anche da dispositivi mobile. Per il futuro si parla anche si accensioni che funzioneranno con il bluetooth, ma in ogni caso c’è già l’imbarazzo della scelta.

Il prezzo iniziale appare un po’ alto (sebbene molto limitato per chi ha già dimestichezza con altri dispositivi di domotica), ma come per tutta la tecnologia il prezzo potrebbe scendere nei mesi successivi al lancio per via della richiesta.

Fonte: Webnews.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>