L’illuminazione perfetta per una stanza guardaroba

Una stanza del genere, come quella in foto, è un sogno per tutte le donne.

blogdimoda_83dbf20437cdd60b4db5a60b84a4a188

È come entrare nella vita di Carrie Bradshow e non essere in un sogno, ma nella realtà. Però una stanza guardaroba del genere va studiata nel dettaglio, dopo essersi rivolti a un architetto, aver pensato ai mobili e ai ripiani da inserire, c’è da valorizzare l’illuminazione.

L’illuminazione permette infatti di modificare i punti luce, soprattutto se la stanza in questione è priva di finestre. Nell’immagine si è optato per faretti e lampade a led a luce fredda e azzurra. Le lampade con luce azzurra propongono una discrepanza cromatica con il bianco latte dei mobili e la profonda luminosità emanata dai faretti.

Inoltre, la scelta di lampada a led, oltre a essere amica dell’ambiente e della bolletta, consente di illuminare molti punti e rendere l’accensione della stanza economica e non troppo dispensiosa. Anche se si deve aspettare qualche secondo per raggiungere la massima luminosità.

Non c’è bisogno di altri complementi per l’illuminazione in una stanza del genere, a meno che non sia abbastanza grande e si voglia dare un aspetto particolare con lampade da terra o lampade da tavolo: le lampade a led sono più che sufficienti in questo caso.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>