Consigli per illuminare gli esterni

Arriva l’estate e viene a tutti voglia di stare all’esterno, nel proprio giardino o sulla propria terrazza, che devono avere l’illuminazione adeguata, ma come si fa?

vintage-1149558_960_720

Scegliere l’illuminazione giusta per il giardino o la terrazza non è per nulla facile: per questa ragione è sempre meglio rivolgersi, se è nelle proprie possibilità, a un architetto della luce, in particolare se lo spazio esterno da illuminare è molto molto vasto. Se invece ci si vuole cimentare con il fai da te, ci sono pochi pratici consigli da seguire per quanto riguarda l’illuminazione per esterni.

Intanto, si deve scegliere quali complementi adottare, se faretti o lampade, e nel caso dei faretti se l’illuminazione la si vuole con i faretti a incasso, per esempio. L’altra caratteristica da vagliare è quali punti luce si vogliano mettere in risalto attraverso l’illuminazione.

Infine, bisogna ricordare che l’illuminazione non è solo una questione estetica, ma anche fortemente pratica e quindi si deve optare per una certa illuminazione nelle zone che hanno un determinato scopo. Per esempio, se si dispone di un patio in cui si cena, l’illuminazione sarà differente per permettere di cenare vedendo bene quello che si ha nel piatto. Analogo è il discorso per le zone lettura e per quelle zone che possono costituire un pericolo potenziale se male illuminate, come la presenza di una piscina.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>