L’illuminazione della casa in affitto di Katie Holmes

L’attrice Katie Holmes mette in affitto la sua casa di New York: parliamo della sua illuminazione.

katie-holmes-nyc-penthouse

Le case dei VIP presentano sempre quel fascino insolito, forse perché evocano ricchezza, opulenza e in molti casi anche raffinatezza. Per cui è normale che, nel momento in cui Katie Holmes mette in affitto la sua casa di New York, le foto dell’abitazione facciano in breve tempo il giro del mondo.

La casa, che è un attico pieno di luce, appare molto chic e raffinata. Ma vale spendere un discorso particolare per quanto riguarda l’illuminazione. Chi ha deciso i complementi per l’illuminazione di questa casa ha dovuto fare i conti con un’esposizione da urlo alla luce naturale: è in momenti e in luoghi così che i complementi per l’illuminazione diventano accessori non può necessariamente funzionali ma semplicemente una questione d’estetica.

Sono presenti, tra i complementi per l’illuminazione, per lo più applique semplici con luce gialla e plafoniera bianca e faretti a scomparsa, che vengono utilizzati per concentrare l’attenzione su determinati elementi architettonici dell’appartamento.

Anche le poche lampade da terra o lampade da tavolo presenti sono raffinate ma poco caratterizzanti: in alcune immagini si intravede una piantana color metallo, che crea una dissonanza nello stile dell’illuminazione che tuttavia non infastidisce, ma contribuisce a creare un’armonia fatta di dettagli.

Fonte: Variety.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>