Illuminazione di una piscina

Chi ha la fortuna di possedere una piscina, nello spazio esterno della propria abitazione, vorrà anche dare a essa la giusta illuminazione.

myyour-lampada-baby-love-galleggiante

L’illuminazione è infatti importante, anche e soprattutto per una piscina: per stabilire lo stile e i punti luce, è sempre meglio contattare un architetto della luce, non si può andare a tentoni, è un argomento che più di ogni altro richiede la massima professionalità e non certo un fai da te approssimativo.

Ma quali caratteristiche deve avere l’illuminazione giusta per la piscina? Intanto deve valorizzare i giochi d’acqua se ce ne sono. Quindi l’illuminazione deve essere differenziata in corrispondenza di cascate e spruzzi d’acqua.

Si deve scegliere oculatamente il colore giusto per l’illuminazione della piscina. Quella nell’immagine è in colore viola, ma il colore va scelto anche in base a delle caratteristiche d’insieme che gli esterni della propria casa presentano.

Infine, c’è da dire che l’illuminazione della piscina non riguarda solo l’interno della piscina stessa tout court, ma anche l’esterno che la ospita. L’illuminazione avviene in gran parte attraverso i faretti, ma non sono i soli complementi per l’illuminazione che possono assolvere alla funzione. Sempre meglio farsi consigliare da un architetto della luce: in questo modo si sarà certi di ottenere un insieme armonico.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>