5 lampade da terra imperdibili

In tutte le materie d’interesse esistono dei must have. Naturalmente, le lampade da terra non fanno certo differenza.

vistosi_laguna_laguna_pt-e14_piantana_moderno

Qui vengono proposte cinque lampade da terra che rappresentano delle vere e proprie innovazioni – anche talvolta nel loro carattere classico – del design. Tra queste ce n’è qualcuna il cui mito non solo dura nel tempo, ma soprattutto cavalca le epoche adattandosi alle nuove tecnologie.

1. Arco di Flos. Una lampada tanto speciale da non aver quasi bisogno di presentazioni. Ha una base in marmo bianco di Carrara, uno stelo telescopico in acciaio inossidabile satinato, un riflettore orientabile e regolabile in altezza in alluminio stampato, lucidato e zappato. Negli ultimi anni c’è una versione per illuminazione a led.

2. Sixty di Av Mazzega. Insolita, eccentrica, ma davvero favolosa. È una lampada da terra in vetro a piastra lavorato a mano, con una struttura in metallo cromato, completa di variatore di luce. Caratterizza una stanza, catalizza l’attenzione.

3. Laguna di Vistosi. Da sogno, lussuosa nei suoi materiali. È formata da una piantana in vetro soffiato color ambra rigata con scaglie oro 24 carati decorato seta, una montatura in metallo color oro.

4. Homology di Kundalini. Essenziale nella sua essenzialità: è una lampada da terra con corpo in poliuretano compatto e anima d’acciaio, diffusore in plexiglass opale termoformato, base in acciaio lucidato e tagliato a laser.

5. Parigi di Sillux. Tutto il fascino di una capitale tradotto in materiali insoliti: è composta da un diffusore in organza con decorazioni in strass e montatura in cromo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>