Stile new industrial, quale illuminazione

L’arredamento new industrial, come tutti gli stili di design, richiede i giusti complementi per l’illuminazione.

67a0d0ed5b6d94adb2820bf5a716c472

Sobrietà è la parola d’ordine quando si parla di stile di arredamento new industrial. Si tratta di uno stile allegro ma al tempo stesso essenziale e tutt’altro che spoglio: i complementi per l’illuminazione devono ricalcare queste caratteristiche e devono sposarsi completamente con le stanze in cui saranno collocati.

Tra i marchi che producono complementi per l’illuminazione perfetti per il new industrial c’è Perenz, azienda che crea lampade passe-partout che, attraverso modelli classici, riescono a risultare senza tempo. Sospensioni in metallo, ventilatori in cromo spazzolato, lampadari in ottone brunito: questi complementi per l’illuminazione e tanti altri sono perfetti per una casa new industrial.

Perché, oltre alle forme stilizzate e abbastanza essenziali, sono i materiali, per questo stile d’arredamento, a fare la differenza. Il metallo è infatti il materiale che principalmente descrive la parabola di questo stile: freddo, duro, ma anche poco impegnativo proprio perché sobrio, il metallo è da preferire sempre e comunque quando si parla di complementi per l’illuminazione.

Sono da privilegiare i colori scuri, anche se non si devono disdegnare accesi colori Pantone, come il verde, il rosso, il giallo, il blu e il viola. Il tutto concorrerà a creare un’armonia unica.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>